Cucina pugliese

La cucina pugliese si caratterizza soprattutto per il rilievo dato alla materia prima, sia di terra che di mare, e per il fatto che tutti gli ingredienti sono appunto finalizzati ad esaltare e a non alterare i sapori base dei prodotti usati. I motivi fondamentali della cucina pugliese sono l’olio, gli ortaggi il vino e il pesce. L’antipasto più tipico è costituito dai famosi “allevi” appena pescati e sbattuti sugli scogli, mangiati crudi, appena spruzzati di limone. Taranto e sinonimo di ostriche , cozze e orate; forse in nessuna parte d’Italia è possibile trovare di meglio in fatto di pesce e di frutti di mare.

Altra caratteristica saliente della cucina pugliese è data dalla produzione orticola veramente grandiosa per verdure assortite e pregiate (cavolfiori, broccoli, cavoli, cappucci sedani, carciofi, finocchi, peperoni, fave e lattughe) che fanno parte preponderante nella preparazione del menù caratteristico della regione pugliese. Peraltro, anche se vi sono dei piatti comuni, le ricette variano da provincia a provincia, e talvolta, da città a città.

Tante sono le ricette che presenta questa cucina, che ha poi una particolarità che la distingue dalle altre, di offrire piatti diversi in relazione alle diverse stagioni, così che durante le stagioni più miti, cioè in primavera e in estate, viene data preferenza alle verdure e al pesce, mentre nelle altre predominano i legumi, la pasta fatta in casa condita con vari sughi, da sola o combinata alle verdure o al pesce.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: